Sweetest, la ricetta anticrisi del cake design

 

L’agenzia pescarese di eventi in cucina ha ideato la “Professional Pastry & Cake Design School”, la scuola di pasticceria e cake design riconosciuta dalla FIP.     

 

La ricetta anticrisi è buona da gustare e bella da vedere. Con questa convinzione Simona Miramare e Lorenzo Renzetti hanno dato vita nel 2011 ad un progetto vincente.

 

Organizzatrice di eventi nel ramo medico-scientifico lei, esperto marketer lui, Simona e Lorenzo, tre anni fa hanno deciso di cambiare vita, creando la Sweetest Eventincucina, un’agenzia di eventi connessi al mondo del food. 

Sono tanti i progetti seguiti da quest’agenzia di Pescara che oggi ha anche una sede a Taranto, in Puglia e ben presto toccherà il nord Italia. Ma la vera idea vincente che ha decretato il successo di Simona e Lorenzo è legata al cake design. «Questo mondo – spiega Simona, in un’ampia eluminosa sala riunioni al piano superiore del Mancinelli Group, sede dei corsi di pasticceria organizzati dai due imprenditori – stava subendo un vero e proprio boom. In tv tra “Il Boss delle Torte” di Buddy Valastro e tantissimi altri programmi del genere, ma anche a casa amatorialmente, si stava diffondendo una vera mania del decoro delle torte. La crisi economica, inoltre, ci ha indotto a trovare opportunità di impiego diverse dal solito. Per tutti questi motivi abbiamo deciso di dedicarci alla formazione nell’ambito del cake design». 

 

Brillante intuizione quella dei due organizzatori di eventi, che in pochissimo tempo allestiscono i primi corsi di cake design, amatoriali e professionali. «La vera novità – prosegue Lorenzo – è stato il coniugare il mondo della pasticceria con quello del cake design. I pasticceri non sempre sono abituati a realizzare i decori richiesti dal mercato. Inoltre noi abbiamo compreso che il cake design non è una moda del momento, ma una vera e propria evoluzione della pasticceria tradizionale. Con i nostri corsi abbiamo unito questi due mondi, ufficializzando una professione che fino a quel momento era considerata solo un “hobby fatto in casa”». 

Nasce così la Professional Pastry & Cake Design School, la prima in Italia, in collaborazione con la FIP, la Federazione Italiana Pasticceria Gelateria e Cioccolateria. 

La scuola in due anni di vita, con i suoi corsi da 80 ore sviluppati in 10 giorni, ha già formato più di 300 cake designer provenienti da tutta Italia, ma anche da Svizzera, Germania, Venezuela, Romania e Brasile, molti dei quali «hanno aperto una loro attività – precisa Simona-. All’inizio i corsi vedevano un 70% delle lezioni orientate sulla pasticceria e il restante 30 sul cake design. Poi con il tempo ci siamo accorti che la richiesta di questa figura professionale era sempre crescente e così abbiamo deciso di strutturare il corso al 50 e 50. La finalità di queste lezioni è quella di insegnare a decorare torte su base mangiabile e non su polistirolo come spesso accade. Ecco perché i nostri corsi hanno un filo logico che si sviluppa di lezione in lezione e che intreccia perfettamente la pasticceria tradizionale con l’arte del cake design». 

 

A tenere i moduli di insegnamento sono tutti docenti della FIP e campioni del cake design. 

Ad ogni corsista viene fornito un ricettario di base che la Sweetest ha elaborato insieme a Roberto Lestani, presidente della Federazione Italiana Pasticceri e campione del mondo di cioccolateria, e che viene arricchito nell’ambito di ciascun corso da\i docenti. «La nostra ambizione è valorizzare la tradizione italiana perché crediamo che sia possibile unire il gusto italiano, unico al mondo, all’estetica, che oggi conta tantissimo, al design. E allo stesso tempo dare un futuro a questi ragazzi appassionati. Anche per questo motivo abbiniamo agli insegnamenti teorici e alla pratica, una lezione di start up, tenuta da un commercialista che illustra leggi e finanziamenti per l’imprenditoria». 

Ogni classe, composta al massimo da 15 corsisti per volta, conclude il suo percorso con la realizzazione di una wedding cake, per poi ricevere un vero attestato professionale, riconosciuto dalla Federazione Internazionale della Pasticceria Gelateria e Cioccolateria. Nella Professional Pastry & Cake Design School vengono, inoltre, proposti anche Master di specializzazione di 10-12 ore, da 2/3 giorni, come quello di modelling avanzato o per la realizzazione di bellissimi fiori in gum paste. 

 

 Ora la Sweetest si prepara a partecipare alle prime selezioni italiane dei Campionati Assoluti Italiani di cake design, il cui vincitore prenderà parte nel 2015 al Campionato del mondo di cake design, all’Expo di Milano   

 

STORIE & SAPORI di Marcella Pace /  Foto concesse da Lucia Perricone

articolo tratto dalla rivista ABRUZZO IMPRESA n.86 il mensile del manager.

 

Consulta i nostri prossimi corsi

sweetest-foto-corsiste

Simona Miramare e Lorenzo Renzetti Sweetest Eventincucina (foto Lucia Perricone)