Emma Jayne, la vincitrice dell’Award Miglior Artista, per la prima volta in Italia per un corso imperdibile sulle torte scolpite

Ecco una delle news più attese dell’anno! 
Tra le più grandi sugar artist a livello mondiale, Emma Jayne, sarà per la prima volta in Italia e terrà un master esclusivo proprio presso la nostra scuola! 

Sarà un’occasione unica per cimentarsi con nuove tecniche dell’arte del cake design e conoscere dal vivo un personaggio di fama internazionale che ha contribuito a far crescere il livello del cake decorating in Europa e nel mondo. Emma Jayne, artista e cake designer inglese, oltre che per le sue elegantissime wedding cakes, è diventata celebre per le sue sculture di zucchero e cioccolato plastico a grandezza naturale, interamente commestibili.

Chi non ricorda la bellissima Neytiri (la protagonista del film Avatar) a grandezza naturale, esposta per la prima volta al Cake International di Birmingham nel 2014 e successivamente a Londra? Un’opera che ha conquistato il cuore di tutti gli spettatori per la sua singolare bellezza e plasticità (guarda le foto nella gallery).

O l’incantevole Annie, l’acrobata trapezista (Annie the Trapeze Artist), anche lei a grandezza naturale, dalla posa plastica e ricca di dettagli così incredibilmente realistici:  sospesa in aria nel suo cerchio magico che le fa da cornice, esposta all’ingresso del Cake International di Birmingham 2019: un’altra opera interamente edibile, in cioccolato plastico e pasta di zucchero, raffigurante il personaggio vero di Anne Wheeler – (dal film “The Greatest Showman”). Una delle opere più entusiasmanti che ha incantato migliaia di visitatori, che sicuramente le varrà un’altra Nomination agli Award del prossimo Cake Show.

Sfoglia la gallery

 

[ngg src=”galleries” ids=”108″ display=”pro_horizontal_filmstrip” ngg_triggers_display=”always”]Nel 2017 Emma Jayne ha anche vinto l’Award “Cake Artist of the year”- Miglior artista dell’anno ai Cake Masters Award di Birmingham.

 

Come è scritto sul sito Cake Design Italia: “Di tutte le torte decorate che vengono realizzate nel mondo, tra le più belle e spettacolari ci sono senza dubbio le cosiddette “torte scolpite”.

Non esistono ancora in Italia tanti professionisti in grado di realizzare torte scolpite realistiche, eppure è una tendenza che in tanti altri Paesi ha già preso piede: se, ad esempio, un cake topper in pasta di zucchero può essere sostituito con soluzioni alternative, un’intera torta scolpita con le sembianze di un personaggio, reale o immaginario che sia, è sicuramente un’idea originale e vincente”

“Ne esistono di diversi tipi: alcune all’interno sono fatte completamente di torta (si tratta di basi molto compatte che si adattano bene all’intaglio), altre hanno anche elementi più solidi, ma sempre edibili, come ad esempio il riso soffiato. In entrambi i casi la parte esterna viene poi decorata con pasta di zucchero o cioccolato plastico e ritoccata con colori alimentari per rendere l’oggetto talmente verosimile… da sembrare vero”.

Imparare a creare torte scolpite con una docente internazionale di questo calibro vuol dire approfondire tutte quelle tecniche che ti permetteranno di realizzare diversi soggetti a grandezza reale, perché sarai in grado di capire come si usa il riso soffiato on diverso tipo di interno per torte per fare una struttura solida ma leggera, come si utilizzano i diversi tipi di pasta di zucchero da copertura ed il cioccolato plastico per ottenere le rifiniture, e come fare le espressioni facciali in modo da rendere più realistica possibile l’espressione del viso, definire i vestiti, i tessuti, i gioielli, la capigliatura, l’incarnato, ecc. ecc.   

Il master  sulle torte scolpite (SCULPTED BUST CAKES) che ha per soggetto la bellissima Sposa Indiana, è unico, ed è in esclusiva per la Sweetest school. Quella del 13 e 14 ottobre è infatti l’unica tappa in Italia dell’artista inglese Emma Jayne.

Non perdere questa fantastica opportunità: prenota subito il tuo posto, i posti sono limitati!

Ti aspettiamo al master!